Come dimostrare le perdite di gioco nel 2022

Tenere traccia delle vostre vincite e perdite al gioco è una parte importante dell’essere un giocatore d’azzardo. Se sapete come dimostrare le perdite di gioco potrete ottenere vari incentivi finanziari dal vostro ufficio delle imposte e persino utilizzare le perdite di gioco come fallimenti.

Prima di continuare nel nostro articolo, e per aumentare l’esperienza positiva di giocatore, vi consigliamo di leggere la nostra recensione sulla migliore piattaforma di gioco online attualmete presente in rete, il bookmaker e casinò MyStake.

Come dimostrare le perdite di gioco: introduzione

Mantenere un diario del gioco d’azzardo, e in particolare, tenere traccia delle vostre perdite di gioco è un potente strumento per ottenere detrazioni di ciò che dovrete allo stato o al governo federale alla fine dell’anno fiscale. Pertanto, molti giocatori vogliono assicurarsi e sanno come dimostrare le perdite di gioco al Servizio delle entrate interne (IRS) o qualsiasi ufficio delle imposte in tutto il mondo. Per fortuna, niente di tutto questo è troppo complicato, ma ogni giurisdizione ha le proprie linee guida specifiche.

Le detrazioni suonano bene, ma sono disponibili solo se avete compilato bene il modulo per le tasse. In altre parole, è necessario specifica le vostre detrazioni su un programma A (modulo 1040 o 1040-SR) in modo che l’IRS possa leggerlo facilmente. Le vincite o le perdite devono essere riportate alla voce “Altri ricavi”. Vi state chiedendo come dimostrare le perdite di gioco? Iniziate con una descrizione corretta delle vostre detrazioni.

 

recensione mystake

 

Tenete traccia delle vostre vincite e perdite per categoria di gioco d’azzardo

La prima cosa che dovrete fare è avere una panoramica dettagliata, accurata e fattuale di ogni vincita e perdita di gioco che avete registrato o subito. Tutte le attività di gioco d’azzardo qualificanti per una detrazione includono:

  • Giochi da casinò
  • Giochi di poker
  • Scommesse sportive
  • Lotterie
  • Lotterie
  • Corse di cavalli e cani

L’ufficio delle imposte, che si tratti dell’IRS o di qualche altra istituzione, si aspetterebbe che dichiariate una data precisa di quando l’attività di gioco d’azzardo ha avuto luogo e qual è stato il risultato. Dovrete anche aggiungere l’ indirizzo del luogo così come i nomi delle persone con chi avete giocato d’azzardo. In altre parole, dovrete offrire una ripartizione dettagliata di:

  • Nome e indirizzo del luogo in cui avete giocato
  • Tipo di attività in cui vi siete impegnati e il risultato
  • Nomi delle persone che vi hanno accompagnato e giocato

Più trasparenti sarete, più facile diventerà richiedere le detrazioni. La maggior parte degli uffici delle imposte sarà lieta di assistervi a condizione che abbiate fornito tutti i dettagli e che non vi siano discrepanze nei documenti che avete presentato.

Molto probabilmente lo farà l’Agenzia delle Entrate che controlla le persone con cui avete giocato e nominato nel vostro diario di gioco, quindi assicuratevi che tutti siano sulla stessa pagina e abbiano riportato le loro vincite e perdite di gioco. La mancata comunicazione delle vincite al gioco può avere spiacevoli conseguenze.

 

mystake casino

 

Documenti necessari per dimostrare le perdite di gioco nel 2020

È importante tenere traccia di tutti i documenti ufficiali che riceverete come parte della vostra esperienza di gioco in un casinò o scommesse sportive o in un altro luogo autorizzato. Questa documentazione può includere, ma non è limitata a:

  • Modulo W-2G (rilasciato dal pagatore)
  • Modulo 5754
  • Biglietti scommesse
  • Pagamenti o scommesse annullati
  • Incassi dalle strutture di gioco d’azzardo

È anche utile sapere cosa potete aspettarvi quando visitate un casinò legittimo negli Stati Uniti. Dal momento che dovrete sapere come dimostrare le perdite di gioco, avrete bisogno della documentazione adeguata. Il pagatore deve emettere a Modulo W-2G alcune vincite al gioco, cioè se riceverete, come spiega l’IRS, “alcune vincite di gioco d’azzardo o vincite di gioco soggette a ritenuta fiscale federale sul reddito”.

Tienete presente che l’importo della vostra detrazione non può essere superiore all’importo che avete dichiarato come reddito da gioco.

Segnalazione di vincite e perdite come non residente negli Stati Uniti

Per fortuna, c’è una soluzione praticamente per tutto quando si tratta di dichiarare i soldi delle tasse negli Stati Uniti. Per dimostrare le perdite di gioco come non residenti, tutto ciò che dovrete fare è utilizzare l’apposito modulo, ad es Modulo 1040-NR, dichiarazione dei redditi per stranieri non residenti negli Stati Uniti. Tuttavia, tenete presente che gli stranieri non residenti di solito non possono detrarre le perdite a meno che non siano residenti in Canada.

 

1win casino

 

Leggi adesso altri articoli correlati alle scommesse sportive su All Sporting Bets.

Related Post

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *.

*
*
You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>