the dog house slot

Recensione The Dog House Slot

La nostra recensione sulla simpatica The Dog House Slot reallizzata dalla Pragmatic Play che vi farà sicuramente divertire con i vostri migliori amici a quattro zampe, di conseguenza in questa nostra recensione abbiamo deciso di presentarvela sotto tutti i suoi magnifici aspetti

La grafica

Graficamente parlando, nella schermata iniziale subito respirerete un’aria allegra e vivace, dove su una staccionata che delimita un giardino di campagna si erge una cuccia a più posti.

Piante rampicanti crescono ai lati della enorme cuccia, ben solida sui perni e bulloni che compongono la cornice che inquadra i rulli, questi ultimi sono costituiti larghe assi di legno scuro che contrastano con il colore chiaro della struttura.

Slot The dog house
RTP 96.51%

Le Caratteristiche

Questa Slot è caratterizzata da 5 rulli, 20 linee di pagamento, simboli bonus e funzioni speciali, dove quattro cani, un bassotto, un carlino, uno Yorkshire e un rottweiler, sono i protagonisti di questa simpatica e coloratissima slot.

È importante sapere che la puntata minima su The Dog House è di appena 0,20 € mentre quella massima è di 100 €, di conseguenza è una Slot alla portata sia dei principianti che dei più esperti.

Una volta decisa la puntata, non vi resta che dare il via alla partita e al divertimento premendo il tasto “start”, a meno che non desideriate utilizzare i giri automatici attivabili tramite l’apposito pulsante.

I simboli

Quelli di primo livello sono i classici simboli derivati dalle carte da gioco: 10, J, Q, K e A.

I primi tre, 10, J e Q pagano 0,02€, 0,05€ e 0,25€ se compaiono rispettivamente tre, quattro o cinque volte sui rulli.

K e A sono i più generosi, pagano 0,05€, 0,10€ e € 0,50 alle stesse condizioni.

Veniamo ai simboli a tema, il primo è l’“osso”: questo simbolo pagherà 0,08€, 0,20€ e 1,00 € se apparirà contemporaneamente sui rulli rispettivamente tre, quattro o cinque volte.

Troviamo poi il “collare verde speranza”, questo simbolo è più generoso del precedente, infatti paga 0,12€, 0,25€ e 1,50€ se appare tre, quattro o cinque volte sulle pay line.

Ed ecco i nostri fedeli amici, i quattro cani, in ordine crescente di… generosità!

Dapprima il Bassotto, al secondo posto il Carlino, poi lo Yorkshire, ma il simbolo più generoso è il il Rottweiler dalla mandibola crudele e dalla stazza importante.

Il “wild”di questo canile non poteva che essere una “bella cuccia”, infatti questo simbolo sostituisce tutti gli altri eccetto lo scatter; compare solo sui rulli 2, 3 e 4, inoltre tutti i “wild” presenti sullo stesso rullo godranno di un moltiplicatore casuale x2 o x3 che verrà applicato a tutte le vincite di ciascuna payline di cui i jolly fanno parte.  

Lo “scatter” del gioco è un gioiello d’oro e rubini a forma di impronta canina con la scritta Bonus e può comparire solo sui rulli 1, 3 e 5.

La comparsa di tre scatter sui rulli 1, 3 e 5, attiva la funzione Free Spins Round,dove  tutti i simboli wild che atterreranno sui rulli 2, 3 o 4 resteranno bloccati fino al completamento del round dandovi la possibilità di raggiungere vincite importanti.

È interessante segnalare la presenza della funzione “quick spin” che permette di accelerare i tempi del gioco.

Dove giocarla

Non siete ancora abbastanza convinti? Avete ancora dubbi sul fatto che questa Slot sia in grado di farvi divertire? Non vi sentite ancora abbastanza esperti da rischiare i vostri guadagni? Nessun problema!

Potete infatti ugualmente divertirvi a giocare online a The Dog House! Come moltissimi altri giochi anche questa Slot è disponibile su 1Bet, dove al momento della vostra iscrizione potrete usufruire di un meraviglioso bonus di benvenuto del 100% fino a 500€ per il Casino.

Volete giocare alla Slot The dog house?

Di seguito i Casinò che la propongono... 

bonus scommesse
1Bet
alfcasino
Alf Casino
mystake slot
MyStake
lsbet italia
LSbet
cbet italia
Cbet

La nostra esperienza...

Related Post

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *.

*
*
You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>