scommesse sport virtuali

Scommesse sport virtuali

Con questo articolo vogliamo approfondire un aspetto che spesso troverete nelle nostre recensioni dei siti di scommesse e casinò online, parliamo delle scommesse sugli sport virtuali.

 

Cosa sono le scommesse virtuali

Uno dei divertimenti che ultimamente riscuote molto successo tra gli appassionati di scommesse sportive è rappresentato dalle scommesse virtuali.

Si tratta di scommesse che rispecchiano in tutto e per tutto lo schema delle scommesse online, ma dove gli eventi sono totalmente inventati e riprodotti virtualmente.

Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta!

 

scommesse sport virtuali

 

Su cosa si può scommettere

Le Scommesse sportive virtuali si giocano, su eventi totalmente simulati (calcio, cavalli, tennis, automobilismo, motociclismo) che vengono riprodotti con una grafica ed un sound di altissimo livello.

Il palinsesto è ricco di eventi e possiamo dire, superiore rispetto alla realtà. Infatti, abbiamo un evento ogni cinque minuti.

 

 

I metodi per piazzare una scommessa

Il metodo necessario a piazzare una giocata è praticamente identico a quello che utilizziamo per chiudere una scommessa su un evento reale, con gli stessi mercati che siamo abituati a trovare.

Ma la cosa che rende il tutto più eccitante e che non è necessario informarsi sulle formazioni, lo stato di forma dei giocatori o fare un punto su diffidati, squalificati, e così via.

Ulteriore punto di forza di questo tipo di scommesse sta nel fatto che ci si può sentire al sicuro da eventuali manipolazioni di eventi o frodi sportive, cosa che nello sport reale può accadere.

 

Perché scommettere sugli sport vituali

Indubbiamente in questo ultimo anno, gli eventi reali hanno subito una grande riduzione ed in alcuni casi un vero e proprio arresto.

Fermo restando questa situazione, gli sport virtuali sono adatti a chi vuole scommettere senza aspettare l’inizio di un evento reale, e di ciò si sono resi conto i bookmaker che comprendono nella loro offerta questo tipo di giocate sempre in maniera più completa ed estesa.

 

betrebels

 

Il calcio virtuale

Prendiamo ad esempio lo sport più amato, “sua maestà” il calcio.

Ecco, quanto riguarda il calcio virtuale, sappiate che durante la giornata, si giocano una partita dopo l’altra della durata di 5 minuti, con una breve pausa di un paio di minuti, momento nel quale si possono effettuare le puntate.

Può sembrare strano, ma alcuni bookmakers organizzano campionati del mondo di calcio ogni giorno, senza quindi aspettare 4 anni!

 

Gli altri sport virtuali

Cavalli

Per quanto riguarda corse dei cavalli, come nella realtà esistono due tipologie di discipline: il trotto ed il galoppo.

Di conseguenza potrete piazzare scommesse sul vincente, sul piazzato, sull’accoppiata e sulla tris, come una vera e propria giocata su una corsa ippica.

Levrieri

Nelle corse dei cani (levrieri) le tipologie di giocata sono identiche a quelle dei cavalli, ma in questo caso le corse dureranno circa 30 secondi perché più brevi.

Ciclismo e motori

Nella categoria delle corse sono compresi anche ciclismo, auto e moto dove avrete la possibilità di scommettere su varie tipologie di giocata tra cui vincente e piazzato anche se troverete le quote più alte relativamente al podio, dove bisognerà appunto indovinare esattamente l’ordine dei primi 3 classificati della gara.

Tennis

Infine troviamo il tennis virtuale che è sicuramente lo sport meno apprezzato e giocato dagli scommettitori perché esiste soltanto il singolo game e non risulta molto entusiasmante.

Qui potrete scommettere sul vincente ma anche sul risultato esatto.

 

Dove trovare i Bookmakers che li propongono

Facile, vi basterà leggere le nostre recensioni sui siti di scommesse e casinò online e tutto vi sarà più facile.

 

Related Post

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *.

*
*
You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>